Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

BAVA DI LUMACA? NUOVA OSSESSIONE!

Leave a Comment
Da qualche tempo la skincare coreana impazza sul web e ovviamente sono stata contagiata anche io da questa mania!
I primi prodotti che ho avuto modo di provare sono le famosissime maschere in tessuto, per le quali ho avuto una vera e propria ossessione che è durata per gran parte del 2016.
Ultimamente invece mi sono avvicinata ai veri e propri trattamenti, documentandomi moltissimo sul web e soprattutto grazie a Renee del canale YouTube Gothamista, che ritengo una vera e propria esperta in merito (vi metto QUI il link al suo canale).

Oggi vi presento una linea completa di skincare che si basa su un ingrediente che a primo impatto può risultare un po "strano" (per non utilizzare altri termini) ma che ha numerosissimi benefici: la bava di lumaca.

Mizon ha creato la linea Snail Repair, interamente a base di bava di lumaca, con l'intento di garantire una completa riparazione e un totale rinnovamento della pelle sotto molteplici aspetti: grana, macchie, irregolarità, cicatrici post-acne, rughe. La linea prevede una routine completa che copre diverse esigenze e che quindi io trovo adattissima alla fascia di età compresa tra i 25 e i 45 anni, fasi in cui possono presentarsi più problematiche contemporaneamente e quindi la necessità di prodotti multi-tasking è più elevata.


I prodotti che ho avuto il piacere di provare sono 3 e mi hanno accompagnata da Febbraio fino a pochissimi giorni fa. Vediamoli nel dettaglio:


  • Mizon Snail Repair Intensive Ampoule (€ 29,99 per 30ml su Amazon): partiamo dal definire che cosa è un'ampoule. L'ampoule si trova sostanzialmente a metà tra un siero e una essence (tonico un po' più consistente); è quindi un siero molto concentrato in forma liquida (e non gellosa/cremosina come molti sieri) il cui packaging solitamente presenta un contagocce (mentre di solito i sieri hanno il sistema a pump). Questa ampoule contiene l'80% di bava di lumaca per potenziarne al massimo l'effetto riparatore, bacche di crespino (arbusto della famiglia delle berberidacee) per prevenire l'acne e schiarire le macchie, acido jaluronico per idratare, 5 vitamine e estratti dell'albero di cacao per nutrire la pelle. Ho amato moltissimo questo prodotto sin dalla prima applicazione. I risultati immediatamente visibili sono stati una maggiore elasticità della pelle ed un effetto uniformante. Sul lungo termine segni dell'acne visibilmente schiariti, pelle rimpolpata e pori ridotti. La consistenza è leggermente "appiccicosa" appena erogato, ma una volta applicato sul viso è molto leggero, si assorbe in un attimo e lascia la pelle molto elastica. Basta metà contagocce per tutto il viso, una pushata intera è eccessiva (ho provato e faticava ad assorbirsi).



  • Mizon All in One Snail Repair cream (€ 18,70 per 75ml su Amazon): la crema contiene addirittura il 92% di bava di lumaca filtrata, adenosina, peptidi ed estratti di the verde. Anche qui notiamo quindi un'azione anti acne ma anche rassodante ed anti età. E' una crema molto leggera ma dalla consistenza quasi gellosa (come si può notare nella foto qui sotto), allo stesso tempo trovo che sia estremamente idratante, dopo averla applicata la pelle risulta molto compatta ma non unta. Ritengo sia un'ottima crema per pelli da normali a grasse, valida sia per il giorno che per la notte (io la uso solo di sera però). Potrebbe andare bene come crema notte estiva per chi ha una pelle secca, per il giorno secondo me non sarebbe sufficiente. E' particolarmente indicata per chi come me conduce una vita stressante e subisce le aggressioni da parte degli agenti esterni come l'inquinamento o la polvere perché spesso fuori casa in ambienti di città. Il formato da 75ml è molto conveniente, vi durerà molto e a mio parere ha un prezzo ottimo per la qualità del prodotto. 


  • Mizon Snail Repair Eye Cream (€ 18,00 per 25ml su Amazon): anche questa crema contorno occhi contiene l'80% di bava di lumaca quale potente antirughe, adenosina e peptidi per rassodare la zona e niacinamide per schiarire le occhiaie e controllare l'eccessiva formazione di melanina. Tra i tre prodotti questo è sicuramente quello che mi ha dato i risultati migliori, soprattutto per quanto riguarda le occhiaie. Ho notato un effettivo ed evidente miglioramento delle occhiaie stesse, si sono schiarite tantissimo tanto da poter passare ad un correttore meno coprente rispetto al solito. Ora che l'ho terminata e sono passata ad un altro prodotto le occhiaie sono tornate ad essere più evidenti, da qui ho avuto la conferma che questo contorno occhi è davvero efficace. Per quanto riguarda l'azione antirughe non posso giudicare in modo oggettivo in quanto ancora fortunatamente non ho grossi problemi, sicuramente la pelle risultava ben idratata e di conseguenza le sottili linee d'espressione erano otticamente meno visibili. Anche qui il formato è molto generoso per il prezzo, ben 25ml e la consistenza è sempre molto leggera ma allo stesso tempo idratante.


Volendo tirare le somme, sicuramente ricomprerei la crema contorno occhi e l'ampoule. La crema viso è comunque un'ottima crema ma non mi ha conquistata al punto da volerla ricomprare. In ogni caso questa linea è secondo me molto ben formulata, sia per gli ingredienti che per l'ampiezza di problematiche che mira a risolvere (e ci riesce benissimo!).

Avendo provato altri prodotti di cui vi parlerò presto, ho notato che i cosmetici coreani hanno quasi tutti consistenze molto leggere, proprio perché secondo la skincare routine coreana vanno stratificati uno sull'altro tramite vari passaggi, oltre al fatto che il clima lì è sicuramente più umido e caldo durante tutto l'anno. Questo per me è più che positivo, perché per la mia tipologia di pelle ricerco idratazione ma non eccessiva pesantezza. Potrebbe essere più problematico invece per chi ha una pelle molto secca trovare prodotti sufficientemente nutrienti.

Avete provato qualche prodotto Mizon o di altre marche coreane? Come sempre sono aperta a tutti i vostri consigli!

Baci di luna a tutti!
Selene
SHARE:
0 commenti

L'OREAL INFALLIBLE TOTAL COVER VS 24H MAT

Leave a Comment
L’Oréal rarissimamente mi ha delusa con i suoi prodotti, soprattutto per quanto riguarda le basi. Quando ero una spensierata e felice adolescente (tempi ormai dimenticati) compravo fondotinta e mascara esclusivamente di L’Oréal e mi sono sempre trovata molto bene, a parte un solo fondotinta che non faceva per me, vi rimando al post recensione per ulteriori info.

Date le premesse, ogni volta che esce sul mercato un nuovo fondo di questo brand, sono sempre MOLTO tentata di provarlo. Così è stato per gli ultimi due lanci della linea Infallible: il 24h Mat (che ormai esiste da più di un anno) e il Total Cover, uscito ad inizio anno.




Il mio amore per il 24h Mat è totale, lo utilizzo regolarmente da più di un anno ed è uno dei fondi che scelgo di più per la quotidianità, perché mi garantisce tenuta ed effetto naturale, senza farmi lucidare e regala un aspetto setoso al mio viso senza risultare pesante. La mia colorazione è la 22 Beige Eclat, un beige chiaro con sottotono neutro/caldo. Anche la coprenza per me è ottima e da portatrice “sana” di segni da acne per me questo è fondamentale. Non ricerco ovviamente l’effetto mascherone, per me una coprenza elevata significa che il fondo deve coprirmi il grosso dei segni senza essere eccessivamente visibile, se poi devo intervenire ulteriormente con un correttore compatto (di solito uso il Full Coverage di Kiko) non è un problema.

Quando è uscito il Total Cover ho pensato che potesse essere simile al 24h mat ma con quel pizzico di coprenza in più che avrebbe potuto velocizzare ulteriormente l’applicazione della base, soprattutto durante la settimana quando 99 su 100 mi ritrovo a truccarmi in 10 minuti. In realtà sono due fondi molto diversi, sia nella consistenza che nel finish. Il primo è un classico fondotinta liquido/cremoso, che una volta steso diventa semi-mat e si fissa molto bene. Il secondo è sì coprente, ha una consistenza in mousse ma una volta steso a mio avviso è piuttosto luminoso e un pochino più pesante sul viso.

In termini di coprenza trovo che il 24h mat sia addirittura più coprente, nonostante il nome suggerisca il contrario e che la tenuta sia maggiore. Con il Total Cover devo ritoccare ai lati del naso (il mio punto debole) dopo circa 4 ore, con il 24h mat arrivo tranquillamente a 7/8 ore senza lucidarmi. Anche la colorazione, che è la stessa per entrambi nel mio caso, è leggermente diversa. Il Total Cover è leggermente più giallo, il 24h mat è più neutro, anche se con entrambi il match con la mia pelle è ottimale.

A sinistra il Total Cover e a destra il 24H mat
In conclusione mi piacciono entrambi ma per le esigenze della mia pelle tra i due preferisco il 24h mat, trovo che il Total Cover sia perfetto per chi ha discromie da coprire ma ha una pelle da normale a secca e vuole un effetto coprente ma luminoso.

Avete provato questi fondotinta? Cosa ne pensate?

Baci di luna a tutti!

Selene 
SHARE:
0 commenti

I PREFERITI DEL PERIODO

Leave a Comment

Ciao bellezze!

In questo video vi parlo di tutti i miei preferiti del periodo, non solo beauty ma anche di alcune cosine random che mi stanno piacendo molto.


L'azienda JewelCandle mi ha gentilmente inviato una delle loro candele che ha un profumo meraviglioso ed è finita dritta dritta tra i miei preferiti, anche per la carinissima sorpresa che ho trovato al suo interno!

Se siete interessate all'acquisto ho la graditissima possibilità di fornirvi un codice sconto del 15% che è valido fino al 30/04/2017 sul sito https://jewelcandle.it/. Basta indicare nell'apposito spazio il codice "fairymoon".

Baci di luna a tutti!
Selene
SHARE:
0 commenti

MASCHERE, SCRUB E TRATTAMENTI TOP!

Leave a Comment
Eccoci al terzo ed ultimo appuntamento della serie sulla mia skincare attuale. In questo video parliamo dei trattamenti extra, quelli non quotidiani, che faccio quando voglio completare la mia skincare con un trattamento più mirato.



Prodotti citati:

- scrub viso ai Frutti Rossi Biofficina Toscana
- scrub labbra agrumato Biofficina Toscana
- Cryo lifting patch occhi
- Shiseido Ibuki Multi Solution Gel
- Tony Moly blackhead steam balm
- Tony Moly Panda's dream Sleeping Pack
- Akamuti Green Clay Face mask
- Kiehl's Turmeric and Cranberry Seeds face mask
- Tata Harper Resurfacing mask
- Peter Thomas Roth detox mask
- Bottega Verde maschera viso anti stress illuminante alla Magnolia
- Yves Rocher maschera viso illuminante al melograno
- maschere in tessuto (varie)

Avete provato qualcuno di questi prodotti o avete altre maschere da consigliarmi? Come vedete ho una "leggera" ossessione per le maschere! ;)

Baci di luna a tutti!
Selene

SHARE:
0 commenti

IL MAKE UP DI FEBBRAIO: PREFERITI, VECCHI AMORI E COLPI DI FULMINE

Leave a Comment
Questo è stato decisamente il mese delle labbra, sarà perché c'era San Valentino di mezzo? :)
Come tutti i mesi video in collaborazione con Selvaggia del canale Esse and Esse Style and make up, in cui vi mostriamo il make più utilizzato, amato e scoperto durante il mese.
Per saperne di più vi invito a vedere il video, dove vi faccio vedere anche la mia combo labbra TOP del momento!


Prodotti citati:

- Uniqa 3D cream
- L'Oreal Infallible Total Cover col. 22 Beige Eclat
- Go palette Make Up Revolution
- ombretti Nabla
- Clarins Instant Lip Comfort Oil
- Lancome Juicy Shaker col. Cherry Symphony
- Wycon X Chubby mat col. Rosa Antico
- Urban Decay rossetto col. Naked
- Deborah Fluid Velvet Mat lipstick col. 02
- Revlon Colorburst Matte Col. Sultry
- Wycon Velvet Lips 06 Lampone

Baci di luna a tutti!
SHARE:
0 commenti

LA MIA SKINCARE ROUTINE DELLA SERA

Leave a Comment

Eccoci con il secondo appuntamento con la mia skincare routine! In questo video vi parlo di ciò che sto utilizzando abitualmente per lo struccaggio e come trattamenti notte.



Prodotti citati:

- Simple struccante occhi
- Caudalie acqua micellare
- Dior latte detergente agli estratti di peonia
- L'Erboristica detergente viso purificante linea Purysens
- tonico acqua alle rose Roberts
- Replenishing Nutrient complex Tata Harper
- Mizon contorno occhi Snail Repair alla bava di lumaca
- crema notte Bionike Defence Xage Prime Recharge
- Bottega Verde crema Effetto Lifting collo e decollete
- Yves Rocher concentrato anti macchia

Anche qui vi chiedo se avete provato qualcuno di questi prodotti e cosa ne pensate o se avete qualche prodotto da consigliarmi!

Baci di luna a tutti!
Selene

SHARE:
0 commenti

LA MIA SKINCARE ROUTINE DEL MATTINO

Leave a Comment
Ciao bellezze!

Finalmente ho raggiunto una skincare routine che mi soddisfa pienamente, per cui ho pensato di parlarvene dettagliatamente in due video.
In questo primo video vi mostro i prodotti che utilizzo quotidianamente per la mia skincare routine del mattino mentre nella seconda parte, che uscirà a breve, parleremo di quella della sera.

Ho deciso di non includere i prodotti che utilizzo come trattamento extra quali maschere, scrub, peeling ecc. perché voglio parlarvene in un video più dettagliato.




Prodotti citati:

-         Detergente viso Acqua alle rose Roberts
-         Detergente viso Idrastin (prodotto da farmacia)
-         Hydrating Essence Kiko
-         Siero intensivo alla Vitamina C The Boosters Diego dalla Palma
-         Crema viso giorno Bionike Defence XAge
-         Crema viso giorno all’Argan Leocrema
-         Contorno occhi al Guaranà e Aloe Nonique
-         Balsamo labbra Euphydra

Quali sono i vostri prodotti skincare di cui non potreste fare a meno?
Baci di luna a tutti!

Selene 
SHARE:
0 commenti

IL MAKE UP DI GENNAIO: PREFERITI, VECCHI AMORI E COLPI DI FULMINE

Leave a Comment
Ciao a tutti! Anche questo mese video in collaborazione con la fantastica Selvaggia Sostegni del canale Esse and Esse Style and make up in cui vi mostriamo i prodotti più usati, amati e ripescati del mese. 
Non avevo inserito sul blog i video precedenti, per cui vi lascio tutti i link qui sotto nel caso ve li foste persi!




Prodotti citati:

- Bottega Verde Primer Goji Perfect
- Yves Rocher fondotinta Zero Defaut col. beige 100
- Chanel fondotinta Vitalumière Aqua col. 22
- Correttore Too Faced Born this Way col Light
- cipria Labo Suisse col. Ivory Rose
- Maybelline Master sculpt n.2
- blush H&M col. Cameo Pink
- Too Faced palette Boudoir Eyes
- Urban Decay palette Naked 3
- Matita occhi H&M col. Great Grey
- Deborah Milano mascara Puro
- matita sopracciglia Nabla Brow Divine col. Jupiter
- Bourjois Rouge Edition Velvet col. Cool Brown
- Nars Audacious lipstick col. Anita
- Neve Cosmetics matita Duebaci col. Incognito
- Kiko rossetto Gossamer Emotion n. 105
- Mac fissatore trucco Fix+

I video precedenti:
Make Up Settembre 2016
Make up Ottobre 2016
Make up Novembre 2016

Baci di luna a tutti!
Selene


SHARE:
0 commenti

SHOPPING A LONDRA! (E NON SOLO)

Leave a Comment
Anche se ormai le ferie me le sono già completamente scordate, avevo tantissima voglia di mostrarvi i miei acquisti beauty di Londra e anche qualche altra chicca che ho preso prima della partenza.
Al momento non ho acquistato nulla con i saldi (lo so, non è da me), per cui nel frattempo se vi va potete dilettarvi con la visione di questo video! ;)


Ovviamente ho fatto incetta da Boots, ma ho anche acquistato due super prodottini Kiehl's di cui non vedo l'ora di parlarvi e un bel po' di skincare nuova da Kiko.

Quali sono stati i vostri acquisti beauty più recenti? C'è qualcosa che mi consigliate assolutamente?

Baci di luna a tutti!
Selene
SHARE:
0 commenti

PROFUMI: I MIEI PREFERITI PER L'INVERNO!

Leave a Comment
Quando si tratta di profumi, automaticamente penso alle stagioni. Ho sempre associato fragranze diverse alle varie stagioni, non sono il tipo di persona che si affeziona ad un profumo e lo utilizza per mesi, se non addirittura per anni. Ho i miei preferiti che ciclicamente ricompro, ma normalmente mi piace variare e provare sempre cose nuove.
In questo video vi parlo dei profumi che sto utilizzando in questo periodo invernale, alcuni sono nuove scoperte, altri vecchi amori.


Profumi citati:

- & Other Stories acque profumate
- Caudalie Parfum Divin
- Jo Malone Wood Sage & Sea Salt
- Narciso Rodriguez Eau Poudrée

Quali sono i vostri profumi preferiti? Anche voi andate in base alle stagioni come me oppure siete affezionate allo stesso profumo da anni?

Baci di luna a tutti!
Selene
SHARE:
0 commenti

MY DARLING PALETTE #6: LORAC PRO 3

Leave a Comment

Continua la serie di post sulle mie palette preferite e questa volta mi sa proprio che questa "darling palette" è la più darling di tutte! Mi riferisco alla meravigliosa Lorac Pro 3, che ho avuto la fortuna di poter inserire nella mia collezione grazie a mia suocera che me l'ha gentilmente portata dall'America.


Ammiriamola in tutto il suo splendore...



Mi sento di affermare, assumendomene tutte le responsabilità, che questa è la mia palette preferita di sempre. Per quelli che sono i miei gusti, i colori che prediligo e il tipo di ombretti che vado a ricercare, lei riassume tutte le mie esigenze alla perfezione, sia in termini di com'è stata concepita sia in termini di qualità.

Vediamola nel dettaglio:

Prezzo: 44$ (circa 41€)
Packaging: cartone rigido color crema, con ampio specchio all'interno, chiusura a libro
Tipologia di ombretti: 16 ombretti, 8 mat e 8 shimmer

Passiamo ora alla descrizione e agli swatches dei singoli ombretti:

Blanc: bianco puro mat
Canvas: crema mat
Cool taupe: taupe scuro mat
Pink Nude: rosa chiaro mat
Clay: taupe rosato chiaro mat
Terracotta: ocra intenso mat
Dark Brown: marrone medio mat
Jet black: nero mat


Light Gold: champagne chiarissimo shimmer (illuminante)
Almond Pearl: rosa chiarissimo shimmer (illuminante)
Medallion: oro rosa shimmer
Light Pewter: rosa chiaro/lilla shimmer
Amethyst: borgogna shimmer
Rose Bronze: rosa spento shimmer
Dark Moka: marrone caffè shimmer
Truffle: grigio antracite shimmer


Trovo che la qualità di questi ombretti sia fenomenale, sia in termini di pigmentazione che di sfumabilità. E' forse un pochino più polverosa della Lorac Pro 1 in generale, ma per me questo non costituisce un problema, perché una volta rimosso l'eccesso di prodotto dal pennello, gli ombretti si applicano che è una meraviglia. L'unico colore che mi ha dato qualche problemino (ma solo da bagnato) è Medallion, perché tende a sgretolarsi essendo l'unico contenente dei microglitter all'interno. I mat sono burrosissimi (anche il nero) e gli altri colori sono, oltre che stupendi, davvero performanti. Ho già creato tantissimi look con questa palette e presto conto di filmare un bel "Get ready with me" per metterla all'opera e farvi vedere la bellezza degli ombretti in video. Se devo trovare proprio un difetto, forse il packaging color crema non aiuta, perché tende a sporcarsi piuttosto velocemente, ma tanto ormai le foto le ho fatte quindi posso rovinarla con piacere! ;P
I miei colori preferiti sono in primis Amethyst, è un borgogna davvero bellissimo e molto discreto perché è più satinato che shimmer, poi utilizzo spessissimo anche Clay nella piega, Light Pewter e Rose Bronze. Anche il nero stranamente è stato utilizzato spesso per creare l'eyeliner e il grigio scuro per intensificare la piega in modo elegante e mai eccessivo.

Voto finale: 9,5

Non dò 10 solo per la lieve polverosità di alcuni ombretti, ma nel complesso è decisamente la mia palette preferita.
Conoscete questa palette? Se l'avete cosa ne pensate?

Baci di luna a tutti!
Selene
SHARE:
0 commenti

PREFERITI 2016: SKINCARE, CORPO E CAPELLI

Leave a Comment
Sul mio canale trovate la seconda parte del video sui preferiti 2016 riguardante i prodotti viso, corpo e capelli. Sono curiosa di sapere quali sono stati i vostri e se avete provato qualcuno dei miei preferitissimi!


Prodotti citati:

- Garnier acqua micellare bifasica
- L'Erboristica detergente viso purificante Purysens
- L'Erboristica maschera viso purificante Purysens
- Tony Moly Panda's Dream Night Sleeping pack
- La Roche Posay acqua termale
- Mizon Snail Repair contorno occhi
- Estée Lauder siero Advanced Night Repair
- Sephora booster alla vitamina C
- Alpha H Daily Essential Moisturizer SPF 50+
- Collistar scrub viso Multivitaminico
- balsamo labbra Lip Glam
- Garnier Ultra Dolce shampoo alle 5 piante
- Biopoint shampoo Purificante
- Biopoint balsamo Delicato
- Testanera shampoo secco linea Volume
- gel doccia Lavera (tutte le profumazioni)
- Organic Shop scrub corpo al caffè
- Seysol gel anticellulite effetto freddo

Baci di luna a tutti!
Selene
SHARE:
0 commenti

2016: I POST PIU' CLICCATI

Leave a Comment

Come ogni anno mi piace andare indietro nel tempo e scoprire quali sono stati i 5 post che vi sono piaciuti di più. Questo mi aiuta a ripercorrere l'anno appena passato (in termini beauty) e a darmi nuovi spunti per proporvi contenuti sempre migliori! Andiamo subito a vedere la classifica:

POSIZIONE N. 5
REVIEW COLLISTAR ATTIVI PURI SIERO SENO


Collistar è sicuramente un brand italiano molto valido e la linea Attivi Puri mi ha conquistata con le capsule anticellulite, cosa che mi ha spinta a provare altri prodotti tra cui questo siero per il seno. Mi sarà piaciuto quanto le capsule? Se vi siete persi il post cliccate sul link sopra!

POSIZIONE N. 4 (PARI MERITO)
LESS IS MORE: COME RITORNARE ALL'ESSENZIALE

In questo post ho fatto alcune riflessioni su come la vita da blogger mi abbia portato in passato a sprecare spazio, soldi ed energie e di come invece io sia riuscita durante il 2016 a ritornare all'essenziale. Ne ho guadagnato in serenità e finanze! :)

ME THYME: NATURAL BATH & BODY PRODUCTS


Questo post è stato un piacevolissimo tuffo in questo brand americano, piuttosto di nicchia, che mi ha conquistata con la semplicità e l'efficacia dei suoi prodotti.

POSIZIONE N.3
BLUSH OBSESSION


Una carrellata di tutti i miei blush preferitissimi!

POSIZIONE N.2
ALPHA H: THE PERFECT TRIO


Non avevo dubbi che la medaglia d'argento sarebbe andata al post su Alpha H, brand che ho scoperto quest'anno e che ho adorato alla follia!

MEDAGLIA D'ORO: POSIZIONE N.1
YVES ROCHER: LINEA SKINCARE SERUM VEGETAL


And the winner is...YVES ROCHER!!
Che dire...sicuramente uno die miei brand del cuore e dal risultato vedo che piace moltissimo anche a voi. Difficilmente Yves Rocher mi ha delusa con i suoi prodotti e questa linea di skincare è perfetta per le donne come me, che hanno superato i 30 e hanno una vita frenetica tra casa, lavoro, famiglia ecc.

Questi erano i post che avete letto con più interesse durante il 2016, non vedo l'ora di tenervi compagnia anche per tutto il 2017 con tante novità!

Baci di luna a tutti!
Selene

SHARE:
0 commenti

PREFERITI 2016: MAKE UP

Leave a Comment
Eccoci con il primo post dell'anno! 

Durante il 2016 purtroppo non sono riuscita a dedicarmi al blog quanto avrei voluto, al contrario il canale è cresciuto molto e ne sono molto felice, però quest'anno vorrei implementare i contenuti su questa piattafroma per potervi parlare in maniera più approfondita di alcuni prodotti o per condividere con voi ciò che per me è di ispirazione.

Nel frattempo sul canale trovate il video con la prima parte dei preferiti 2016 che riguarda il make up e le unghie. Nei prossimi giorni uscirà anche il video sulla skincare, bodycare e capelli!



Prodotti citati:

- Dior Dream Skin trattamento viso
- L'Oréal CC cream anti rossori
- L'Oréal fondotinta Infaillible Mat 24h col. 22 
- correttore Laura Mercier Secret Concealer n.01 
- correttore Urban Decay naked Skin in Light Neutral
- terra Too Faced Milk Chocolate Soleil
- terra Nabla Gotham
- blush Nabla Beloved e Satellite of Love
- Illuminante Nabla Baby Glow
- palette ombretti Lorac Pro 3
- ombretto singolo Mac Satin Taupe
- ombretto in stick Kiko Longlasting stick eyeshadow n.6
- matita occhi Kiko Colour Defintion n.3
- eyeliner Kat Von D Tattoo Liner col. Trooper (nero)
- mascara Deborah milano Mascara Puro
- matita sopracciglia Nabla Brow Divine col. Jupiter
- matita labbra Neve Cosmetics Amore
- rossetto Clarins Joli Rouge n.707
- rossetto Kiko Intensely Lavish n.01
- tinta labbra Bourjois Velvet Rouge Edition col. Nude-ist
- rossetto Wet n' wild Mega Last col. Red Velvet
- rossetto Mac col. Diva
- smalti Mavala col. Orchid Mauve e Moscow
- smalto Peggy Sage col. Joséphine


Quali sono stati i vostri preferiti del 2016?
Baci di luna a tutti!
Selene 
SHARE:
0 commenti

Labels

PROFESSIONAL BLOGGER TEMPLATES BY pipdig