Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

FARD COLORE VEGETALE YVES ROCHER: CE N'E' PER TUTTI I GUSTI!

Leave a Comment
Soffrite di blushite come me? Allora siete capitate nel post(o) giusto.

Qualche tempo fa vi avevo mostrato la mia selezione di blush preferiti, che tuttora fanno parte della mia collezione (trovate QUI il link al post). Oggi invece vi mostro la collezione completa dei nuovi blush Colore Vegetale Yves Rocher, usciti questa primavera e che l'azienda mi ha gentilmente omaggiato in quanto CDB (presentatrice) YR.


Dall'altro verso il basso: Rose Cannelle, Rose Capucine, Rose Peche, Rose Fuchsia, Rose Coquelicot, Rose Pivoine, Rose Camelia, Bois de Rose, Rose Hortensia, Rose Acajou

Come già scritto nel titolo, "ce n'è per tutti i gusti" e per le tutte le carnagioni. Questi blush sono senza parabeni e sono arricchiti con olio di rosa mosqueta, il che li rende setosissimi.
I finish sono vari, alcuni sono mat (ma comunque vellutati), altri hanno delle lievissime perlescenze che danno una bellissima luminosità al viso. Il prezzo è di € 14,95 per 2.70 g. Sembra molto, lo so, ma Yves Rocher applica sempre sconti sui prodotti per cui non li pagherete mai a prezzo pieno. In ogni caso la qualità di questi blush è talmente elevata che io non avrei problemi a spendere quella cifra eventualmente e la pigmentazione è fenomenale quindi serve davvero pochissimo prodotto.

Alcuni di questi blush vi sembreranno molto molto chiari. Inizialmente lo pensavo anche io, ma mi sono dovuta ricredere perché una volta applicati sul viso il pigmento si vede eccome. Ovviamente mi riferisco a chi ha una carnagione da molto chiara a chiara come me, per le carnagioni medie e scure senza dubbio non si vedrebbero, ma è anche per questo che la gamma di colori è stata studiata proprio per coprire tutti gli incarnati.

Io li ho già provati tutti e i miei preferiti sono:

- Rose Capucine, un rosa pastello mat perfetto in primavera secondo me
- Rose Peche, un pesca classico che sto sfruttando tantissimo in questo periodo estivo
- Bois de Rose, un rosa antico leggermente perlescente che ho utilizzato molto quando ancora non ero abbronzata
- Rose Hortensia, un malva molto scuro che abbino spesso la sera a trucchi occhi sui toni del prugna/rosa e a rossetti accesi.

Gli altri colori li sfrutto meno ma sono comunque super performanti. Rose Cannelle ad esempio l'ho usato spesso come terra da contouring perché è un marrone chiaro mat, che sulla mia carnagione chiara fa un bell'effetto tridimensionalità senza essere troppo caldo. Rose Pivoine è effettivamente molto molto chiaro ma lo uso spesso quando mi trucco pochissimo e voglio dare giusto un'aria sana alle guance, dato che è molto naturale.

Il mio giudizio è quindi assolutamente positivo, la polvere è davvero fine e setosa, sono molto pigmentati e sfumabilissimi e hanno una durata ottima. Non posso che consigliarveli!

Avete provato questi blush?

Baci di luna a tutti!
Selene

SHARE:

0 commenti:

Posta un commento

Labels

PROFESSIONAL BLOGGER TEMPLATES BY pipdig