Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

MY DARLING PALETTE #2: TOO FACED BOUDOIR EYES PALETTE

Leave a Comment
Buongiorno bellezze!

Oggi secondo appuntamento con la serie dedicata alle mie palette di ombretti preferite.

Sono lieta di presentarvi la bellissima Boudoir Eyes di Too Faced (che sicuramente già tutte conoscerete), palette che utilizzo molto spesso soprattutto di sera. Trovo che la selezione di colori sia molto femminile e sexy e resta sempre nel range di colori neutri che io prediligo.



Vediamola subito nel dettaglio:

Prezzo36€,
Packaging: metallo, resistente e molto compatta, comoda da portare in viaggio, molto carino anche l'effetto matelassé della confezione e la scritta vintage, per ricordare appunto i boudoirs.
Tipologia di ombretti: 9 ombretti dai toni neutri, 3 mat, 5 shimmer e 1 glitterato.
PAO36 mesi

Passiamo ora agli swatches e alla descrizione dei singoli ombretti:


In the Buff: panna mat
Fuzzy Handcuffs: beige/pesca mat
Voulez Vous: marrone/prugna satinato


Satin sheets: rosa chiaro shimmer con riflessi oro
Sugar Walls: caramello shimmer
Garter Belt: grigio scuro mat con una punta di marrone


Birthday Suit: champagne shimmer
Lap Dance: taupe shimmer
French Tickler: nero mat con glitter oro

La mia review: adoro questa palette per creare i miei look da sera, perché si può ottenere facilmente uno sguardo intenso pur restando su toni soft. Mi piacciono tutti i colori presenti e li utilizzo tutti, singolarmente o mixandoli tra loro. Il nero è molto carino perché permette di creare una riga di eyeliner glitterata con un pennello angolato in un attimo. Non lo uso per intensificare la piega perché non amo i glitter su tutta la palpebra, ma per questo scopo il grigio scuro è perfetto. I colori mat sono molto pigmentati e si sfumano perfettamente, soprattutto quelli di transizione come Fuzzy Handcuffs. La durata è ottima, anche senza primer e contate che la mia palpebra è piuttosto oleosa. L'unico difetto che posso forse trovare è che essendo tutti colori piuttosto freddi se sfumati con pennelli ampi si confondono un po' e bisogna costruire il colore pian piano. Io uso un pennello piccolo da piega e così aggiro l'ostacolo! Sono contenta del mio acquisto (l'avevo presa con il 20% di sconto che spesso fa Sephora) e della palette che ho scelto. Inizialmente puntavo la Natural Eyes, ma poi dopo aver swatchato i colori in negozio mi ha convinto di più lei!

Voto finale: 8

Baci di luna a tutte!


SHARE:

0 commenti:

Posta un commento

Labels

PROFESSIONAL BLOGGER TEMPLATES BY pipdig